La "Fondazione Varaldo Di Pietro" rinnova il suo impegno al fianco di Special Olympics. Nel corso di una serata realizzata in collaborazione con il Club Panathlon di Latina, la Fondazione ha promosso la campagna "Adotta un campione", l'iniziativa di Special Olympics Italia in occasione dei Giochi Mondiali che si svolgeranno dal 14 al 21 marzo 2019 ad Abu Dhabi, e che ha l’ambizioso obiettivo di coprire le spese della trasferta degli atleti italiani che rappresenteranno il nostro Paese all'evento.

E' stata una bellissima serata, alla presenza di un testimonial d'eccezione: Fabrizio Donato, atleta di Latina e medaglia di bronzo nel salto triplo alle Olimpiadi di Londra 2012. Fabrizio, che si sta allenando per cercare di partecipare alla sua sesta olimpiade, a Tokio 2020, ha deciso di sostenere Davis D'Arpino, adottando il nostro campione.

 

 

“I Giochi Mondiali Special Olympics ad Abu Dhabi sono la scelta ideale, rivoluzionaria per il nostro Movimento e per la regione del Medio Oriente” – ha detto Timothy Shriver, Presidente Internazionale di Special Olympics – “Non esiste posto migliore di Abu Dhabi per invitare il mondo ad unirsi a celebrare lo sport, a celebrare le persone di tutte le culture e le abilità, per dimostrare al mondo che le divisioni possono essere cancellate. Siamo entusiasti all’idea di essere i primi promotori di un evento mondiale multidisciplinare di questa grandezza organizzato nell’area Medio Orientale del Mondo“.

Si tratta del più grande evento umanitario e sportivo del mondo del 2019.

Migliaia di persone prenderanno parte o guarderanno i Giochi. Si attendono circa 7.000 atleti Special Olympics e i loro 2.500 coach. La stessa Abu Dhabi coinvolgerà circa 20.000 volontari e fino a 500.000 spettatori. Le famiglie degli atleti saranno 6.000. E c’è da aspettarsi che oltre 2.000 giornalisti, fotografi, videomaker e blogger seguiranno l’evento per i media internazionali.

La Delegazione Italiana che parteciperà ai Giochi Mondiali d Abu Dhabi è composta da 115 atleti, 39 tecnici e 3 delegati per un totale di 157 azzurri.

 

Anche la provincia di Latina avrà un suo atleta nella nazionale italiana: si tratta di Davis D'Arpino, che gareggerà negli 800 e 1500 metri. La Fondazione Varaldo Di Pietro promuove la Campagna di raccolta fondi ADOTTA UN CAMPIONE con l’ambizioso di coprire le spese della trasferta del nostro atleta.