L’etica in ambito sportivo deve tenere conto delle particolarità dello sport, ma nonostante questo ci sono, da un lato dei valori e degli ideali cui lo sport si ispira, dall’altro bisogna tenere conto delle conseguenze secondo il principio della responsabilità. L’etica in ambito sportivo non può prescindere da considerazioni legate all’attività sportiva. In particolare bisogna tenere conto degli ideali sportivi come: sportività, fair – play, rispetto delle regole e rispetto degli avversari. La particolarità degli aspetti competitivi: spesso lo scopo nello sport è quello di sconfiggere l’avversario, ciò che implica una certa aggressività, specialmente negli sport di contatto, vi sono quindi molti aspetti da tenere in considerazione.

La prima riflessione dovrebbe concentrarsi sul perché si pratica dello sport e quindi cercare di stabilire quali sono gli ideali cui uno sportivo dovrebbe tenere e quali sono i principi cui dovrebbe ispirarsi nella sua condotta e determinare delle regole e delle norme da seguire sulla base di quanto stabilito.

Naturalmente questo dovrebbe avere un valore legale, ma anche morale, sia collettivo, che individuale.