HOME

ATTIVITA'

RASSEGNA STAMPA

CONTATTI

MECENATE DELLO SPORT

ENGLISH

ITALIANO

Per migliorare la fruizione di questo sito web UTILIZZIAMO dei cookies.

per saperne di più fai click sul link privacy policy. PER ACCONSENTIRE CLICCA SU CHIUDI.

PRIVACY POLICY

CHIUDI

IN EVIDENZA

ATTIVITÁ

In linea con quelle che sono le sue finalità di ordine statutario, attraverso cui si prefigge la promozione e lo svolgimento di iniziative di qualsiasi natura nell’ambito dello sport ma anche attività di tempo libero e turistiche, culturali, ludiche e sociali, la "Fondazione Varaldo Di Pietro - Mecenate dello Sport" ha programmato una serie di attività che si sono svolte nell’anno 2018.

 

La prima di esse è consistita in un sostegno a Special Olympics International, l’organizzazione che si occupa di programmi di allenamento e gare sportive per l’integrazione delle persone con disabilità mentale. In occasione della celebrazione del 50° anniversario della costituzione di Special Olympics International, che si è svolta a Chicago dal 17 al 22 luglio, la Fondazione ha effettuato una donazione per consentire la partecipazione degli atleti disabili agli eventi sportivi. L’iniziativa della Fondazione è in linea di continuità con la collaborazione già avviata con Special Olympics Italia e internazionale.

 

L'evento più importante promosso dal sodalizio è il premio "Mecenate dello Sport", che ha il fine di assegnare riconoscimenti a imprenditori, dirigenti, atleti, figure del mondo sportivo che si sono distinti per aver contribuito fattivamente alla crescita dello sport e dei suoi valori più importanti e universali. Nelle ultime edizioni la manifestazione è notevolmente cresciuta, assumendo una dimensione internazionale, e l’obiettivo è di mantenere un livello molto alto sia in ordine al soggetto premiato sia riguardo l’organizzazione e il riscontro mediatico della manifestazione. Il premio vuole esaltare i valori veri e più genuini dello sport inteso anche come metafora di vita ed insegnamento per i più giovani, in cui cioè il sacrificio, l’impegno, la lealtà, il rispetto degli altri e delle regole, la tensione agonistica come stimolo per il raggiungimento di importanti risultati, possano rappresentare preziosi modelli di riferimento. La cerimonia di premiazione si è svolta il 18 ottobre, ne Salone d’Onore del Coni a Roma. Il premio è stato conferito a Lavinia Biagiotti Cigna in rappresentanza della Maison di cui è presidente.

 

Il 2 agosto la Fondazione ha partecipato alla organizzazione di un concerto nell’Isola di Ponza, con il rocker italoamericano Joe D’urso e la sua band. Si è trattato di una particolare iniziativa, aperta al pubblico e senza scopo di lucro, che ha rinnovato il legame tra l’isola pontina e l’artista, che ha le sue origini a Ponza dove hanno vissuto i suoi antenati.

 

 Un’altra  attività programmata dalla Fondazione per il 2018 si è tenuta in estate, nella data del 14 luglio: il concerto serale molto atteso, in cui il cantante Peppino Di Capri ha celebrato i suoi 60 anni di carriera e ha reso  omaggio al maestro Orazio Di Pietro, indimenticato musicista che ha insegnato e fatto amare la musica ad intere generazioni di Latina, rappresentando al contempo un artista molto apprezzato a livello italiano ed internazionale. Questa attività ha avuto un altro importante momento, quando il 7 dicembre la Fondazione ha promosso l’intitolazione della Sala del Circolo Cittadino al maestro Orazio Di Pietro. In questa occasione è stata scoperta una targa e si è tenuto un concerto.

 

Nel mese di ottobre 2018, la Fondazione ha partecipato ad un altro importante evento: la inaugurazione a Latina del primo monumento, in Italia ed in Europa, dedicato al “fair play” sportivo.

CONTATTI

FONDAZIONE VARALDO DI PIETRO

 

SEDE LEGALE

Via Nascosa, 1445 | 04100 Latina ITALIA

 

SEDE OPERATIVA

Via San Carlo da Sezze, 23 | 04100 Latina ITALIA

 

info@fondazionedipietro.org

 

presidenza@fondipietro.org

 

comunicazione@fondipietro.org

 

+39 391 7930618

© FONDAZIONE DI PIETRO 2018 TUTTI I DIRITTI RISERVATI E' VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE